Lo “Sblocca Italia”

Nov 10 2014
(0) Comments

Per il governo il decreto “sblocca italia” è un’occasione strategica di rilancio per l’economia e l’occupazione del nostro Paese. Ad alcuni (anche del nostro Partito) invece molti dei provvedimenti in esso contenuti non piacciono affatto. Noi proponiamo questi articoli del Partito Democratico nazionale, sperando di fare un pò di chiarezza.

Con il decreto “Sblocca Italia” il Governo ha varato una serie di norme volte a rimettere in moto il settore produttivo del Paese, a sostegno della filiera imprenditoriale e per il rilancio della competitività e il sostegno alla crescita. Il made in Italy rimane, in linea con quanto già operato in precedenti interventi, il punto nodale delle azioni del Governo per esportare e attrarre investimenti in Italia, creando prodotto interno e occupazione.
Il provvedimento contiene una serie di disposizioni riguardanti le infrastrutture, l’edilizia, l’ambiente, l’energia, nonché misure destinate alle imprese e agli enti territoriali: si tratta di norme finalizzate al rilancio dell’economia – anche attraverso l’introduzione di misure di semplificazione burocratica – obiettivo il cui perseguimento è necessario nel momento di crisi che sta attraversando il Paese e che necessita di interventi di stimolo accompagnati da riforme strutturali.
Il nostro Paese ha estrema necessità di superare gli ostacoli che impediscono la realizzazione di investimenti utili per la ripresa dell’economia e dell’occupazione – da qui il nome «Sblocca Italia» –, ma questo obiettivo si raggiunge solo se, allo stesso tempo, vengono perseguiti, insieme alle reali ed innegabili esigenze di efficienza e tempestività, gli altrettanto fondamentali principi di legalità e trasparenza, nonché di salvaguardia ambientale e paesaggistica.

I 5 miti da sfatare sullo Sblocca Italia
Lo Sblocca Italia in Pillole

sblocca italia Infografica Sblocca Italia

Comments

comments

Leave us a comment